Type
Article
Titre
Una sociologia politica e morale delle contraddizioni
Titre traduit
A Political and Moral Sociology of Contradictions
Auteur(s)
BOLTANSKI Luc - Groupe de sociologie politique et morale (GSPM) (Auteur)
VITALE Tommaso - (Auteur)
Éditeur
IT : Società Editrice il Mulino
Volume
46
Numéro
1
Pages
91 - 116 p.
ISSN
04860349
Résumé
IT
Luc Boltanski è directeur d’études all’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales (EHESS) a Parigi. I suoi principali contributi si inscrivono nel solco della riflessione durkheimiana sui processi di costruzione di classificazioni e categorizzazioni. Nella seconda metà degli anni ’60 è stato allievo di Pierre Bourdieu, con cui nel 1975 ha fondato la rivista Actes de la recherche en sciences sociales. La collaborazione con Bourdieu è proseguita strettamente fino alla redazione comune del famoso saggio La production de l’idéologie dominante nel 19761. In seguito, subendo l’influenza di A. Hirschman ed E.P. Thompson si è allontanato dall’approccio bourdieusiano, per storicizzare i processi di costruzione delle categorie sociali. Studiando i quadri di azienda a partire dagli anni ’30, Boltanski ha mostrato come una categoria, lungi dal poter essere data per scontata, si costituisce attraverso un processo politico, per poi istituzionalizzarsi in un discorso amministrativo, oggettivarsi nelle istituzioni e incarnarsi in rappresentazioni allo stesso tempo sociali, politiche e cognitive2 (...).
CITATION BIBLIOGRAPHIQUE
EXPORT