Type
Newspaper article
Title
A cosa serve veramente la libera circolazione in Europa?
In
Il Bene comune
Editor
IT
ISSN
20366698
Keywords
Europa, mobilità internazionale, libera circolazione
Abstract
IT
Il diritto alla libera circolazione all’interno dell’UE è garante di un principio chiave delle moderne trasformazioni politiche: l’individuo, in quanto cittadino e non più soggetto, è più importante del sovrano e dello stato. Ciò vale anche fra gli stati: la libertà dell’individuo di scegliere dove trovarsi e stabilirsi non richiede più l’autorizzazione preventiva di un’entità politica superiore. Da questo punto di vista, la cittadinanza europea è forse il frutto più maturo della modernità come età dell’emancipazione della persona umana dal rapporto di dipendenza con un (solo) potere statale. In questo senso la libera circolazione incarna il principio antinomico dell’ideologia sovranista e dunque, forse, il suo nemico ultimo

BIBLIOGRAPHIC QUOTE
EXPORT