Type
Report part
Title
La logistica : (Chapitre de contribution à un rapport technique élaboré pour l'évaluation du contexte milanaise dans le cadre de la mise en oeuvre de la Food Policy de Milan)
In
Il sistema del cibo a Milano - Approfondimenti tematici
Author(s)
Editor
Italie : Està – Economia e Sostenibilità
Pages
43 - 78 p.
Abstract
IT | EN
Il contributo sia apre con un’analisi delle dinamiche e delle determinanti che hanno guidato le scelte localizzative delle infrastrutture logistiche nell’area metropolitana di Milano. La prevalenza dei fattori di mercato e dei meccanismi della rendita fondiaria dei suoli suburbani e delle aree industriali dismesse ha alimentato un processo di sprawl logistico. Questo esito si presenta come un esito a basso livello di efficienza dal punto di vista del valore strategico della logistica distributiva per lo sviluppo economico e la competitivitá territoriale della regione logistica milanese. La geografia economica economica della logistica viene successivamente messa in relazione con le caratteristiche dominanti delle forme di organizzazione del lavoro. Viene messo in evidenza come vengano privilegiate forme organizzative ad alta intensitá di lavoro, elevata informalitá, fragilitá delle tutele lavorative come strategia di estrazione di valore. La creazione di valore aggiunto tramite processi di automazione, innovazione nella gestione dei flussi informativi e integrazione della supply chain non sono gli elementi dominanti della logistica distributiva dell’area milanese. Nella terza parte del contributo vengono analizzati i flussi delle merci alimentari ponendo particolare attenzione alla rilevanza che questi hanno sul totale dei flussi di merce movimentati a livello regionale. Lo studio si conclude con un approfondimento sui temi della ciclologistica e della logistica collaborativa per la distribuzione delle merci alimentari nei contesti urbani.

BIBLIOGRAPHIC QUOTE
EXPORT